Un passo avanti per il ritorno dei visitatori: cosa hanno detto LPF e autorità dopo le semifinali

L’organizzazione del torneo ha ringraziato i tifosi di Boca, Racing, Tigre e Argentinos dopo aver vissuto senza problemi i duelli decisivi tra i partecipanti. Inoltre, a TyC Sports sono intervenuti Malaspina e D’Alesandro.

Questo fine settimana le semifinali del Coppa di Lega Professionisti che ha contrapposto Boca contro Racing e Tigre contro Argentinos Juniors. Dopo le partite giocate rispettivamente a Lanús e Huracán, la Lega ha ringraziato tutti i tifosi presenti su entrambi i campi dopo non aver registrato nessun tipo di incidente.

“Grazie mille! L’AFA e la Professional Soccer League vogliono ringraziare per il comportamento, la passione e la gioia che i tifosi di Boca e Racing hanno mostrato nella prima semifinale della Binance Cup, allo stadio Lanús”, ha iniziato l’ampia pubblicazione sull’account Instagram della Lega. Che poi si è chiuso con l’augurio di tutto il calcio argentino: “Così è così che l’eterna festa -che da sempre caratterizza il nostro calcio- hanno ancora una volta il colore incomparabile che i due pregiudizi danno a tutti i nostri incontri. Questo è l’augurio e la richiesta a tutto il popolo del calcio, dell’AFA e dell’LPF”.

dopo il Boca Racing

Il giorno dopo, i ringraziamenti sono arrivati ​​dopo l’incontro tra il Matador e il Bicho nel Parque de los Patricios: “Proprio come nella prima semifinale, l’incontro tra Tigre e Argentinos Juniors è stato un altro esempio della passione per il calcio in Argentina. Colore, respiro, festa… Tutti i condimenti che caratterizzano la matrice del nostro sport più amato. Per questo motivo, la Federcalcio argentina e la Lega di calcio professionistico desiderano ringraziare e congratularsi con tutti i partecipanti a un evento del genere”..

Poi ha anche evidenziato il comportamento di entrambi i pregiudizi nella seconda semifinale: “Ai tifosi di Matador e Bicho, che hanno frequentato lo stadio Tomás A. Ducó con la gioia di essere testimoni privilegiati di un momento storico per le loro istituzioni e che mostrato un comportamento esemplare.

Posta della tigre argentina

Si parla a lungo a livello di leadership e di governo affinché il pubblico in visita torni nei campi. Questo campionato ha avuto alcune partite con entrambi i pregiudizi, Talleres ha ricevuto Independiente e River con il loro pubblico a Cordova, e anche alcuni incontri con “neutri”, Godoy Cruz-Indipendente e Aldosivi-Boca Per esempio.

Cristian Malaspina e Marcelo D’Alessandro, di CABA Security, hanno parlato del ritorno dei visitatori

Il presidente degli argentini e un uomo importante della Lega Professionisti ha assicurato questo pomeriggio al TyC Sports che quanto accaduto nel fine settimana è stato “Un passo avanti” nel ritorno dei visitatori e ha affermato che per i leader l’argomento è “politica statale”.

D’Alessandro, Ministro della Sicurezza della Città di Buenos Aires, ha invece riconosciuto che quanto vissuto domenica sul campo dell’uragano, dove hanno giocato Argentinos e Tigre, “era una festa”e ha ammesso che i visitatori della città potrebbero tornare: “Siamo molto impegnati per il ritorno del pubblico in visita. Abbiamo bisogno di pianificazione e di alcune questioni come i biglietti nominali e altri requisiti che possono essere soddisfatti”, rilasciato.

I pieni ringraziamenti della Professional League ai tifosi dopo Racing-Boca

Grazie totale!

L’AFA e la Professional Football League ringraziano i tifosi di Boca e Racing per il loro comportamento, passione e gioia nella prima semifinale della Binance Cup, allo stadio Lanús.

Per la gioia di tutti gli amanti dello sport più popolare del Paese e del mondo, la folla che ha frequentato il campo della Ciudad de Lanús Néstor Díaz Pérez ha dato una festa totale, una di quelle che hanno sempre contraddistinto il calcio argentino nel corso della storia. Come per onorare il concetto che da questa parte del pianeta “il calcio è religione”.

Un ringraziamento va anche a tutte le agenzie di sicurezza che hanno partecipato e custodito con la massima professionalità la cornice di questo entusiasmante spettacolo, nonché ai vertici di entrambe le istituzioni semifinaliste, che si sono assunti l’impegno e hanno lavorato duramente per realizzare questo indimenticabile evento. .

E, naturalmente, il riconoscimento di un host di lusso come il Club Atlético Lanús, che si è messo a disposizione per organizzare la prima semifinale fin dall’inizio.

Così l’eterna festa -che da sempre caratterizza il nostro calcio- torna ad avere il colore ineguagliabile che i due pregiudizi danno a tutte le nostre partite. Questo è l’augurio e la richiesta a tutto il popolo del calcio, dell’AFA e della LPF.

I pieni ringraziamenti della Lega Professionisti ai tifosi dopo Tigre-Argentinos Juniors

Come nella prima semifinale, la partita tra Tigre e Argentinos Juniors è stato un altro esempio della passione per il calcio in Argentina. Colore, respiro, festa… Tutti i condimenti che caratterizzano la matrice del nostro sport più amato.

Per questo motivo, la Federcalcio argentina e la Lega di calcio professionistico vogliono ringraziare e congratularsi con tutti i partecipanti a un evento del genere.

Ai tifosi di Matador e Bicho, che hanno frequentato lo stadio Tomás A. Ducó con la gioia di essere testimoni privilegiati di un momento storico per le loro istituzioni e che hanno mostrato comportamenti esemplari. Alle autorità delle agenzie di sicurezza, che sono state in ogni dettaglio e hanno controllato in modo efficiente tutti i movimenti all’interno e all’esterno dello stadio.

Ai vertici di Tigre e Argentinos, che pur sopportando il nervosismo e l’ansia che le loro entità contestavano un’istanza decisiva, non hanno mai trascurato le esigenze dell’organizzazione e hanno sostenuto tutte le misure.

Al Club Atlético Huracán, brillante ospite di questa seconda semifinale, che ha messo in funzione tutto lo staff dell’istituto, con la serietà e l’impegno che contraddistinguono tutti i suoi lavoratori.

E, infine, a tutti i media, giornalisti e comunicatori che hanno diffuso il messaggio di sensibilizzazione, affinché tutti i presenti all’evento conoscessero l’importanza di questa fase di transizione verso il probabile ritorno della festa totale che significa – per il nostro DNA – la presenza di entrambi i pregiudizi.

A tutti loro, grazie mille.

Attendiamo con impazienza la finale della Binance Cup 2022 con la stessa eccitazione, passione e gioia che tutti i tifosi hanno mostrato in queste due semifinali. Il calcio argentino se lo merita.

Non perdere nulla

Ricevi le ultime notizie dalla Liga Profesional de Fútbol e altro ancora!

Potrebbe interessarti

.

Add Comment